Il cliente può aderire alla Tutela SIMILE dall’ 1 gennaio 2017 fino al 30 giugno 2018 e il contratto avrà una durata massima di 12 mesi.

Alla scadenza del contratto di Tutela SIMILE il cliente può decidere di:

  • aderire ad un’offerta di mercato libero con il medesimo fornitore;
  • aderire ad un’offerta di mercato libero con un altro venditore liberamente scelto sul mercato; 
  • tornare alla Maggior Tutela, richiedendo all'esercente l’attivazione del servizio;

Si ricorda che con delibera 555/2017/R/COM (Punto 4.), in relazione ai contratti di Tutela SIMILE che giungono al termine naturale trascorsi 12 mesi dall’avvio della fornitura, in assenza di diversa scelta da parte del cliente finale, è prevista, in occasione del primo rinnovo di durata annuale, la prosecuzione dell’applicazione delle condizioni contrattuali ed economiche della Tutela SIMILE, ad eccezione dello sconto nella forma di bonus una tantum.

In conseguenza di ciò il fornitore dovrà comunicare le alternative entro il terzo mese antecedente la scadenza del contratto (comma 11.6, Allegato A alla delibera 369/2016/R/eel).

Successivamente, nel caso in cui il cliente non effettui nessuna delle scelte sopra riportate, gli saranno applicate, da parte dello stesso fornitore di Tutela SIMILE, le condizioni contrattuali ed economiche da questi praticate nel mercato libero secondo una struttura standard definita dall’Autorità e denominata Offerta PLACET.

Login



Accesso Facilitatore