Possono operare come facilitatori

  • le associazioni dei consumatori riconosciute nell’ambito del Consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti (CNCU);
  • le associazioni che, alla data del 30 settembre 2016, aderiscono al Protocollo di intesa tra l’Autorità e le organizzazioni di rappresentanza delle piccole e medie imprese in qualità di consumatori di energia elettrica e di gas naturale di cui alla deliberazione 549/2012/E/com.

Ruolo dei Facilitatori

  • Informano i clienti circa le caratteristiche e il funzionamento della Tutela SIMILE e le opzioni di approvvigionamento disponibili al termine del contratto;
  • aiutano i clienti nella comprensione delle offerte di Tutela SIMILE
  • aiutano i clienti nella comparazione rispetto al servizio di maggior tutela riformata;
  • coadiuvano i clienti nell’accesso alla Tutela SIMILE mediante il Sito Centrale; 
  • coadiuvano i clienti per la  conclusione online del contratto, che può essere effettuata anche direttamente dal facilitatore in nome e per conto del cliente finale.