Energia: da luglio aumento del +2,8% per l’elettricità, in calo del -2,9% il gas

 

La stagionalità dei prezzi nei mercati all’ingrosso influenza l’andamento degli aggiornamenti

 

Nel terzo trimestre del 2017 per la famiglia tipo1 in aumento la bolletta dell’elettricità e in calo la bolletta gas. Dal prossimo 1° luglio per la famiglia-tipo la bolletta dell’elettricità registrerà una variazione del +2,8%, mentre per il gas la diminuzione sarà del -2,9%. È quanto prevede l’aggiornamento delle condizioni economiche di riferimento per le famiglie e i piccoli consumatori in tutela per il terzo trimestre 2017.

Entrambe le variazioni sono principalmente legate all’atteso andamento dei prezzi nei mercati all’ingrosso nel prossimo trimestre, influenzati dalla stagionalità del periodo. In particolare, l’andamento dell’elettricità è legato a prezzi nel mercato nazionale all’ingrosso previsti in rialzo nel prossimo trimestre, derivanti dagli attesi alti consumi collegati alla stagionalità del caldo periodo estivo, giá manifestatisi nel mese di giugno particolarmente torrido e con scarsa idraulicità cumulata dal passato inverno. Per il gas invece la stagione di bassi consumi a livello europeo e nazionale implica - come previsto - una riduzione dei prezzi nei mercati all’ingrosso continentali.

Trattamento del Bonus una tantum ai fini dell'applicazione dell'IVA

L' Autorità per l'Energia Elettrica il Gas ed il Sistema Idrico ( AEEGSI) ha pubblicato un chiarimento in merito all'applicazione dell'IVA sul Bonus offerto dai fornitori ammessi alla Tutela SIMILE.

Il testo completo è disponibile nelle sezione FAQ, al seguente link:

https://www.portaletutelasimile.it/faq

 

Errata corrige aggiornamento della Scheda di Confrontabilità

Ai fini dell’aggiornamento della Scheda di Confrontabilità, si ricorda che le tabelle allegate alla Determina 4/2017 – DMRT pubblicata il 31 marzo sono state parzialmente rettificate (vedi valori delle sotto-tabelle 2.2 e 2.4) dalla stessa Autorità in data 3 aprile u.s. come indicato dall’ Avviso disponibile su sito AEEGSI http://www.autorita.energia.it/it/docs/errata_corrige/004-17dmrt_errata.htm

Aggiornamento compilazione della scheda di confrontabilità per i clienti finali domestici di energia elettrica

 

Ai sensi del Codice di condotta commerciale per la vendita di energia elettrica e di gas naturale ai clienti finali, approvato con deliberazione ARG/com 104/10 come successivamente modificato e integrato, nella Scheda di confrontabilità relativa all'offerta di Tutela SIMILE le condizioni economiche di cui all'articolo 12, comma 12.1, lettera e) ed f) dell'allegato A alla deliberazione 369/2016/R/eel, così come successivamente modificato e integrato, dovranno essere inserite nel riquadro di cui all'articolo 21 del Codice e la compilazione della colonna A della suddetta scheda dovrà avvenire in base a quanto previsto dal comma 21.3 del Codice.

 

Compilazione della scheda di confrontabilità per i clienti finali domestici di energia elettrica

Ai sensi del Codice di condotta commerciale per la vendita di energia elettrica e di gas naturale ai clienti finali, approvato con deliberazione ARG/com 104/10 come successivamente modificato e integrato, nella Scheda di confrontabilità relativa all'offerta di Tutela SIMILE le condizioni economiche di cui all'articolo 12, comma 12.1, lettera e) ed f) dell'allegato A alla deliberazione 369/2016/R/eel, così come successivamente modificato e integrato, dovranno essere inserite nel riquadro di cui all'articolo 21 del Codice e la compilazione della colonna A della suddetta scheda dovrà avvenire in base a quanto previsto dal comma 21.3 del Codice.

Avvio Tutela SIMILE

Dal 1 gennaio 2017 è on line il Sito centrale della Tutela SIMILE al link www.portaletutelasimile.it, tutti i clienti domestici e le piccole imprese, attualmente serviti in Maggior Tutela POSSONO aderire ad una delle offerte pubblicate dai venditori ammessi.

Login



Accesso Facilitatore